Girl Scout Cookies e non solo

Lasciati alle spalle il pumpkin spice latte, i profumi di cannella e dei dolci natalizi, dopo la Holiday season, inizia il periodo in cui imperversano i girl scout cookies. Ormai un grande classico per molte famiglie americane, sono indubbiamente anche un business non indifferente. Un business per l’ organizzazione delle girl scout e i comitatiContinua a leggere “Girl Scout Cookies e non solo”

TX is changing: POV su uno stato che sta cambiando velocemente

Da diversi anni l’immigrazione interna negli Stati Uniti rappresenta un fattore di grande impatto politico, sociale ed economico. Negli ultimi due anni poi è stato un vero boom dovuto alla pandemia che ha rimescolato le carte in un modo imprevedibile, e forse anche impensabile prima della primavera 2020. I 5 stati he stanno raccogliendo laContinua a leggere “TX is changing: POV su uno stato che sta cambiando velocemente”

First Ladies: il lavoro non retribuito

I had a career. His name was Ike. Mamie Eisenhower E’ riduttiva questa definizione data dalla moglie di Dwight D. Eisenhower? Forse. Sicuramente se lo vediamo in un’ottica piu’ vicina ai nostri giorni e per come questo ruolo e’ stato rivestito da alcune delle First Ladies che l’hanno succeduta, soprattutto durante o mandati presidenziali inContinua a leggere “First Ladies: il lavoro non retribuito”

USA National Symbol: Bald Eagle

Il 4 luglio si avvicina ed è, come credo sia ben risaputo, una della feste più sentite dagli statunitensi. Il periodo in cui cade la rende anche una sorta di festa della stagione estiva un po’ come il nostro ferragosto, ma sicuramente questo non diminuisce il vero significato di questa festa e cosa rappresenta perContinua a leggere “USA National Symbol: Bald Eagle”

Flag Day – fatti e curiosità sulla Stars and Stripes

“When we honor our flag, we honor what we stand for as a Nation — freedom, equality, justice, and hope.” – Ronald Reagan. Se avete mai visitato gli Stati Uniti sicuramente saprete come la bandiera a stelle e strisce sia probabilmente il simbolo nazionale più utilizzato ed esibito molto comunemente sia nei luoghi pubblici cheContinua a leggere “Flag Day – fatti e curiosità sulla Stars and Stripes”

Green card lottery: cosa fare se si è estratti

La green card è il sogno proibito per chiunque voglia trasferirsi in USA o rappresenta l’agognata serenità a cui tanti non immigranti muniti di visto comprensibilmente ambiscono. È ben noto come a meno di non fare un ricongiungimento famigliare (percorso, peraltro, spesso non privo di ostacoli anche quello) non sia scontato avere i requisiti personaliContinua a leggere “Green card lottery: cosa fare se si è estratti”

Americanizzarsi

Come mi è gia capitato di scrivere in altri post, uno degli aspetti che, secondo me, rende più difficile il percorso di adattamento alla vita nel nuovo paese è rappresentato dal fare paragoni con abitudini passate e nuove e usanze differenti a cui non siamo abituati. Sicuramente lasciar andare abitudini che si hanno da unaContinua a leggere “Americanizzarsi”

Io non volevo venire in USA

Giovedi 24 gennaio… quasi 9 anni fa. Il giorno che sono atterrata qui per trasferirmi. Ho dovuto andare indietro nel calendario, non so perche’ ho sempre ricordato essere un giovedi’, ma ho da sempre rimosso il giorno specifico.  In questo post di qualche mese fa, tra il serio ed il faceto, raccontavo di come cambianoContinua a leggere “Io non volevo venire in USA”

Usare i coupon per risparmiare facendo la spesa

Sui canali della televisione americana credo ci siano reality show che possano soddisfare gli interessi di tutti. Pensa ad uno sport, un hobby, una destinazione di viaggio, un tipo di veicolo (solo per fare qualche esempio) e di sicuro c’ é uno show dedicato a quel tema. Spesso capita anche per le attività quotidiane comeContinua a leggere “Usare i coupon per risparmiare facendo la spesa”

La magia del Natale all’Arboretum di Dallas

Per me il Natale é sempre stato un momento magico: le luci, la neve, l’albero e le decorazioni… Mi piace tutto e adoro immergermi nell’atmosfera delle settimane che lo precedono. Qui in Texas però non è sempre facilissimo, a seconda degli anni può anche capitare che nei giorni precedenti ti ritrovi a mangiare fuori nel patioContinua a leggere “La magia del Natale all’Arboretum di Dallas”