Il Varsity Team nei Licei Americani

Vi ho spesso parlato di sport qui in America che, come vi ho sempre detto, e’ parte integrante della vita dei ragazzi. Iniziano con lo sport ricreazionale alle elementari e pian piano entrano nel mondo dell’agonismo. Il culmine si raggiunge al liceo dove ogni scuola ha la sua squadra che la rappresenta nelle varie disciplineContinua a leggere “Il Varsity Team nei Licei Americani”

Navigazione intorno alla baia di New York

Avete mai fatto la mini crociera nella baia di New York? Ho sempre pensato fosse una cosa molto turistica, in realtà ti da la possibilità di passare una serata diversa con lo splendido skyline di Manhattan che fa da cornice. Le scelte sono molteplici: giretto semplice, brunch, degustazione vino e formaggio, cena, avvistamento balene, foliage eContinua a leggere “Navigazione intorno alla baia di New York”

La New York segreta fuori Manhattan: Queens

Sebbene venissimo spesso a New York quando vivevamo a Baltimore e negli anni abbiamo accumulato nel nostro carnet di viaggio molti posti e attrazioni più o meno conosciuti, è solo da quando ci siamo trasferiti qui l’estate scorsa ed incominciato davvero a vivere la città che possiamo dire di averla veramente scoperta. Una cosa èContinua a leggere “La New York segreta fuori Manhattan: Queens”

 Londra o New York? La storia della Soho House

Avete mai sentito parlare di Soho house? Vi racconto un po’ la storia di Soho House La prima Soho House nacque a Londra nel 1995, 40 Greek Street, dove Nick Jones, il proprietario del Cafe’ Boheme, e fondatore della Soho House, offri’ lo spazio sopra al suo ristorante ad artisti locali e attori gia’ clientiContinua a leggere ” Londra o New York? La storia della Soho House”

Eventi Newyorkesi: Francesco De Gregori, che sorpresa!

Dopo due anni di Covid e per noi l’assenza da spettacoli, teatri, concerti e quant’altro, a sorpresa e’ venuto a cantare De Gregori a New York.  Si e’ esibito al Hammerstein ballroom, all’interno del Manhattan Center, un centro eventi molto famoso, locato sulla 34th vicino a Penn station. Il teatro e’ stato costruito nel 1906Continua a leggere “Eventi Newyorkesi: Francesco De Gregori, che sorpresa!”

Gita a Roosevelt Island

L’isola di Roosevelt, chiamata cosi in onore del presidente Franklin Delano Roosevelt, e’ situata nell’East River, il fiume che divide Manhattan da Brooklyn e dal Queens, piu’ o meno all’altezza di Midtown e dell’Upper East Side. E’ un isolotto lungo circa 3km, e la sua particolarità’ e’ sicuramente il collegamento con Manhattan. Infatti a RooseveltContinua a leggere “Gita a Roosevelt Island”

La magia di Broadway a Natale

Durante le vacanze di Natale, per molti newyorkesi e’ tradizione andare a teatro a vedere due spettacoli in particolare, “Rockettes” e “ The Nutcracker” (lo Schiaccianoci). In questi anni facendo lo slalom tra covid e chiusure, siamo riusciti vederli entrambe Rockettes , un’icona americana, viene presentato ogni anno al Radio City Music Hall dal lontanoContinua a leggere “La magia di Broadway a Natale”

Natale a New York: l’albero del Rockefeller center

Uno dei momenti più speciali per visitare New York è il periodo natalizio. Dal giorno del Ringraziamento in poi la città si presenta con il suo abito più sfavillante ed è bello girare per le sue strade e piazze per ammirarne le decorazioni e partecipare agli eventi che costellano tutto il mese di Dicembre. PuòContinua a leggere “Natale a New York: l’albero del Rockefeller center”

Thanksgiving a New York City

Era un sogno che avevo da tempo; vivere la magia del Thanksgiving a New York City, seguire la parata di Macy’s e respirare l’aria di Natale vista in tanti film. Il giorno del ringraziamento, è uno egli eventi più importanti e famosi degli Stati Uniti d’America. Si festeggia ogni anno nel quarto giovedì di novembre.Continua a leggere “Thanksgiving a New York City”

Tutti pazzi per gli Hamptons

Gli Hamptons sono la parte più estrema della penisola di Long Island. Le città che ne fanno parte sono Southampton e East Hampton.  Questa località e’ molto nota per essere la meta preferita per le vacane dei Newyorkesi benestanti. Essendo una destinazione molto esclusiva, difficilmente si trovano alberghi o case da affittare a prezzi abbordabili.Continua a leggere “Tutti pazzi per gli Hamptons”