Guidare in Italia vs guidare in USA – Appendice

Pensavo di aver concluso il discorso sulle differenze tra guidare l’auto in Italia e guidarla negli Stati Uniti. Invece, sono stato travolto da una pioggia di e-mail di proteste da parte dei lettori, che hanno iniziato a segnalarmi con disappunto tutti gli altri aspetti sul tema, che ho omesso di scrivere.Alcuni hanno minacciato di togliermi … More Guidare in Italia vs guidare in USA – Appendice

Guidare in Italia vs guidare in USA – ATTO III

Nel corso nel mio post precedente, “L’automobilista abitudinario”, ho rischiato l’esaurimento nervoso, a causa delle discrepanze esistenti tra il modo di guidare in Italia e quello degli Stati Uniti d’America. Tutto a posto, in realtà ora sto benone e posso finalmente tornare a scrivere il terzo atto di “Guidare in Italia vs guidare in USA”. … More Guidare in Italia vs guidare in USA – ATTO III

Guidare in Italia vs guidare in USA – Atto II

Nel post precedente, ho provato a sensibilizzare gli automobilisti italiani sulla comodità del cambio automatico e convincerli ad abbandonare quello manuale. Tentativo velleitario, lo so. Non riesco a cambiare me stesso, figuriamoci il mondo. E miracoli non ne ho mai visti in vita mia.Tranne quella volta in cui mia moglie mi diede ragione. Era il … More Guidare in Italia vs guidare in USA – Atto II

Guidare in Italia vs guidare in USA

Sono un appassionato guidatore di qualsiasi trabiccolo mi permetta di spostarmi da A a tutte le altre lettere dell’alfabeto, sia esso dotato di volante/manubrio/timone, motore/pedali/remi, ruote (da un minimo di due a un massimo di infinito). Mi trovo spesso a guidare in Paesi e situazioni diverse, con mezzi di locomozione apparentemente uguali ma tecnologicamente differenti … More Guidare in Italia vs guidare in USA

Per un pugno di gestacci: il body language americano

Noi italiani siamo conosciuti in tutto il mondo per essere un popolo che ama gesticolare. Secondo molti, applichiamo la nostra proverbiale inventiva persino in questo campo. Lo confesso, a volte provo un certo fastidio, quando, appena un americano scopre che sono italiano, inizia a scherzare, mettendosi a recitare un infinito repertorio di frasi fatte tipo: … More Per un pugno di gestacci: il body language americano

Cerimonia di naturalizzazione, ultimo passo per la doppia cittadinanza

Il mese scorso, mia moglie ha finalmente ricevuto la convocazione per la “Naturalization Ceremony”, ossia la tanto attesa cerimonia di riconoscimento della cittadinanza americana. Tanto attesa non solo perché ci sono voluti quattro anni prima di ottenerla, ma anche perché, prima a causa della pandemia, e poi a causa dei disordini nazionali susseguiti all’elezione del … More Cerimonia di naturalizzazione, ultimo passo per la doppia cittadinanza