Once upon a night in USA – PRIMO TEMPO

Le sirene silenziose e lampeggianti sul tetto della volante della polizia, in sosta sul prato del mio frontyard in piena notte, non me le sarei proprio mai potute immaginare.Eppure mi è accaduto anche questo, circa un paio d’anni dopo il mio insediamento in Florida. E pensare che era iniziato tutto in sordina, diverse ore prima. … More Once upon a night in USA – PRIMO TEMPO

Italia e USA: due mondi in asincrono costante

Una volta pensavo che il tempo fosse qualcosa di universale. Certo, qualcosa di assolutamente mutevole, ma disciplinato da regole accettate da tutti, convenzioni internazionali vigenti in tutto il mondo, allo scopo di uniformare lo scorrere del tempo per l’intera umanità. Da quando vivo nel Nuovo Continente, anche questa mia convinzione ha trovato modo di sgretolarsi … More Italia e USA: due mondi in asincrono costante

La spesa in USA

Oggi vi porto a fare la spesa per supermercati americani. Salite a bordo del mio carrello e mettetevi belli scomodi. Non nominerò il supermercato dove solitamente vado a fare la spesa, per non fargli pubblicità gratuita. Magari, chi di voi vive qui potrà divertirsi, provando a indovinarlo dalla mia descrizione. Vado quasi sempre lì per … More La spesa in USA

C’è posta per voi

Mi vergogno un po’ ad ammetterlo ancora oggi, ma mi ci è voluto più di un anno di vita negli Stati Uniti d’America prima di scoprire a cosa servisse la levetta rossa osservabile anche nell’immagine sopra e presente in tutte le cassette delle lettere posizionate nei frontyard delle case americane, le cosiddette “indipendent houses”. Eppure, … More C’è posta per voi

American scouting

Uno degli aspetti che apprezzo di più della vita in Florida è il clima pressoché estivo durante tutto l’arco dell’anno.Questo, per esempio, ci permette di vivere i campi scout autunnali e invernali delle nostre piccole pesti con un altro spirito: niente di più piacevole che poter trascorrere un weekend di fine ottobre, immersi nella natura … More American scouting

Guidare in Italia vs guidare in USA – Appendice

Pensavo di aver concluso il discorso sulle differenze tra guidare l’auto in Italia e guidarla negli Stati Uniti. Invece, sono stato travolto da una pioggia di e-mail di proteste da parte dei lettori, che hanno iniziato a segnalarmi con disappunto tutti gli altri aspetti sul tema, che ho omesso di scrivere.Alcuni hanno minacciato di togliermi … More Guidare in Italia vs guidare in USA – Appendice

Guidare in Italia vs guidare in USA – ATTO III

Nel corso nel mio post precedente, “L’automobilista abitudinario”, ho rischiato l’esaurimento nervoso, a causa delle discrepanze esistenti tra il modo di guidare in Italia e quello degli Stati Uniti d’America. Tutto a posto, in realtà ora sto benone e posso finalmente tornare a scrivere il terzo atto di “Guidare in Italia vs guidare in USA”. … More Guidare in Italia vs guidare in USA – ATTO III

Guidare in Italia vs guidare in USA – Atto II

Nel post precedente, ho provato a sensibilizzare gli automobilisti italiani sulla comodità del cambio automatico e convincerli ad abbandonare quello manuale. Tentativo velleitario, lo so. Non riesco a cambiare me stesso, figuriamoci il mondo. E miracoli non ne ho mai visti in vita mia.Tranne quella volta in cui mia moglie mi diede ragione. Era il … More Guidare in Italia vs guidare in USA – Atto II

Guidare in Italia vs guidare in USA

Sono un appassionato guidatore di qualsiasi trabiccolo mi permetta di spostarmi da A a tutte le altre lettere dell’alfabeto, sia esso dotato di volante/manubrio/timone, motore/pedali/remi, ruote (da un minimo di due a un massimo di infinito). Mi trovo spesso a guidare in Paesi e situazioni diverse, con mezzi di locomozione apparentemente uguali ma tecnologicamente differenti … More Guidare in Italia vs guidare in USA