Cenare alle 2 del pomeriggio? E certo, e’ Thanksgiving!

Quanti post sul Ringraziamento leggerete in queste settimane? Tanti. In alcuni leggerete delle origini della festa, in altri delle controversie sulle sue, appunto, origini, in altri ancora vi si racconterà la giornata per filo e per segno, a partire dalla parata di Macy’s fino ad arrivare all’uscita per cominciare lo shopping del Black Friday. Noi... Continue Reading →

BOO! Halloween… che paura!

Halloween è una festa molto amata negli Stati Uniti. Si celebra il 31 ottobre, la vigilia della festa di Ognissanti. Il suo nome infatti deriva dalla contrazione di Hallows' Even o Hallows' Evening, che significa proprio vigilia dei Santi. In essa si riuniscono tradizioni celtiche, come il festival del raccolto, o Samhain, a sua volta... Continue Reading →

Al supermercato americano

Uno degli articoli più letti del mio blog è sicuramente quello che vi presento oggi. Niente fa rimpiangere l’Italia ad un italiano all’estero quanto stazionare davanti ad un asettico banco di salumi e formaggi di un supermercato americano e ricordarsi come erano quelli di un qualsiasi supermercato italiano. Purtroppo la sensazione di comprare prodotti poco... Continue Reading →

I primi anni di scuola in USA

Chi come me ha blog sugli Stati Uniti riceve molte domande, specialmente se il blog in questione si  occupa principalmente  della vita quotidiana di chi straniero si trasferisce a vivere da questa parte del mondo. Tra le domande più frequenti che ricevo da chi si appresta a trasferirsi a vivere in USA  e con bambini... Continue Reading →

Le case in USA

Quando arrivi negli USA,  che tu voglia affittare casa o la voglia comprare, ti troverai a fare i conti con le diverse caratteristiche delle case americane, rispetto a quelle italiane. Che nei bagni non ci sia il bidet, lo sanno tutti, ma che i muri sono fatti di cartongesso lo sapevate? Provate a mettere un... Continue Reading →

La corta estate

Mentre gli italiani si crogiolano al sole e trascorrono quello che è il simbolo dell’estate italiana, cioè il Ferragosto, gli americani vanno a lavorare perchè qui quella festa non esiste e i ragazzi americani si preparano a tornare a scuola, ed anzi in certi Stati le scuole sono già iniziate.Nei negozi l’estate era già finita... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑