La storia di una leggenda: Elvis Presley

“Da piccolo, ero un sognatore. Leggevo i fumetti e diventavo l’eroe della storia. Guardavo un film e diventavo l’eroe del film. Ogni sogno che ho fatto si è avverato un centinaio di volte”. Elvis Aaron Presley nacque in una casa di due stanze a Tupelo, in Mississippi, nel 1935.Suo fratello gemello, Jessie Garon, nacque morto, … More La storia di una leggenda: Elvis Presley

First Ladies: il lavoro non retribuito

I had a career. His name was Ike. Mamie Eisenhower E’ riduttiva questa definizione data dalla moglie di Dwight D. Eisenhower? Forse. Sicuramente se lo vediamo in un’ottica piu’ vicina ai nostri giorni e per come questo ruolo e’ stato rivestito da alcune delle First Ladies che l’hanno succeduta, soprattutto durante o mandati presidenziali in … More First Ladies: il lavoro non retribuito

Ma i cani, in America, abbaiano in modo differente?

Beh, sì… se per un italiano un cane abbaiaia dicendo “bau bau”, per un americano dice “woff woff”… questa cosa a me ha sempre divertito (sono scema, lo so…) perché mentre nella mia mente riesco a declinare l’abbaiare italiano con diversi toni, dal più cupo per un terranova, ad esempio, al più stridulo per un … More Ma i cani, in America, abbaiano in modo differente?

Once upon a night in USA – SECONDO TEMPO

Lo scorso mese, vi ho lasciati tra uno sbadiglio e l’altro, nel bel mezzo di un’afosa notte floridense di diversi anni fa, tormentata dall’ininterrotto parlottare al telefono della mia vicina di casa. Con la sua telefonata eterna, ci impediva di prendere sonno, in quanto il suo lanai si trova prospiciente alla nostra camera da letto … More Once upon a night in USA – SECONDO TEMPO

L’incubo di ogni expat: perdere un genitore

La notizia ti arriva per telefono e ti gela il sangue, perché sai che non puoi correre o salire su un’auto, per precipitarti lì. Devi andare su internet, cercare un volo, trovarlo il prima possibile, salire su un aereo, cambiare aeroporto. Il tutto, piangendo, perché alla fine quello che vedrai non è una mano da … More L’incubo di ogni expat: perdere un genitore

Come mi preparo ad un viaggio oltreoceano

Ciao a tutti, finalmente stiamo tornando tutti negli USA, nessun travel ban ora ci può tenere a casa. Inoltre da circa un mese non serve più neanche il tampone negativo per entrare negli USA,  basta essere completamente vaccinati. Dopo anni consecutivi di viaggi negli USA mi sono dovuto forzatamente fermare un paio d’anni per via … More Come mi preparo ad un viaggio oltreoceano

Itanglese – è nata una nuova lingua

Una decina di anni fa cercavo lavoro in Italia. Dopo mesi di ricerca mi contatta un’agenzia di lavoro per fissare un colloquio per una posizione di commerciale estero. Il giorno del colloquio mi accoglie la responsabile delle risorse umane che, dopo una serie di domande psico-attitudinali, inizia a parlarmi di una posizione di agente di … More Itanglese – è nata una nuova lingua