Interessanti stranezze sull’Alaska

Quando si parla dell’Alaska si pensa subito ad un luogo diverso dal resto del mondo, un luogo distante sia geograficamente che come stile di vita.

Uno stato che fa anche un po’ paura, posizionato quasi in cima al mondo, con il suo clima estremo, i suoi inverni lunghi, bui e freddi, le sue estati perennemente solari e la sua meravigliosa natura incontaminata, un luogo diverso, magico e anche un po’ intimidatorio.

Ma sapete che cos’altro lo rende unico? Ecco un elenco di alcuni fatti interessanti e bizzarri sull’Alaska:

  • L’impero Russo ha venduto l’Alaska agli Usa nel 1867 per 7.2 milioni di dollari, pari a 2 centesimi per acre.
  • L’Alaska e’ lo stato piu’ grande degli Usa, grande circa due volte e mezzo il Texas ma..
  • E’ lo stato con la densita’ di popolazione piu’ bassa, 1.2 persone per miglio quadrato. Per fare un paragone. e’ come se a Manhattan vivessero 16 persone.
  • La bandiera dell’Alaska, la costellazione della Big Dipper, e’ stata progettata da Benny Benson, un ragazzino che all’epoca aveva 13 anni.
  • La distanza tra la punta piu’ ad ovest dell’Alaska e la punta piu’ a est della Russia, e’ solo 80 km.
  • In Alaska ci sono piu’ km di linea costiera di tutti gli altri stati degli Stati Uniti messi insieme.
  • Tra le 20 montagne piu’ alte degli Stati Uniti, l’Alaska ne conta 17 con il monte Denali che e’ la montagna piu’ alta del nord America.
  • In Alaska ci sono 3 mila fiumi, 3 milioni di laghi e piu’ di 100 vulcani.
  • Per via delle 24 ore di luce solare durante i mesi estivi, alcune verdure crescono in un modo smisurato: sono stati raccolti broccoli da 15 kg e cavoli da 60 kg!
  • Le alci, i caribu’ e gli orsi che vengono investiti ed uccisi dalle auto, sono considerati proprieta’ dello stato: dopo essere stati raccolti dalla strada, la loro carne viene macellata da volontari e distribuita come cibo alle associazioni di beneficienza. La carne non viene sprecata.
  • La citta’ piu’ a nord, Barrow, in inverno non vede il sole per 67 giorni consecutivi.
  • La capitale Juneau e’ l’unica degli Usa non e’ accessibile via terra.
  • Ci sono 107 uomini per 100 donne ma, c’e’ anche un’orso ogni 26 persone.
  • Oltre il 50% dei ghiacciai del mondo si trova in Alaska e…
  • L’Alaska ospita ben 8 parchi Nazionali: Denali, Gate of the Artic, Katmai, Glacier Bay, Kenai Fjords, Kobuk Valley, Sitka e Wrangell St. Elias National Park.
  • Ci sono alcune leggi abbastanza bizzarre sulle alce e i cacciatori. Per esempio e’ illegale bisbigliare all’orecchio di un cacciatore mentre sta cacciando un’alce, o e’ illegale buttare un alce vivo da un’aereoplano e tanto meno offrirgli una birra!
  • In inverno, gli hotel, offrono la “Northern lights alarm”: puoi essere svegliato in camera (ovviamente su richiesta) se appare l’aurora boreale mentre stai dormendo.
  • E’ un crimine federale uccidere un raven.
  • In Alaska e’ illegale svegliare un orso che dorme per fargli una foto.
  • A Fairbanks l’aurora boreale puo’ essere visibile 243 giorni l’anno: i restanti giorni c’e’ luce solare continua per cui e’ impossibile vederla.
  • Dog mushing è lo sport statale dell’Alaska, dove i cani da slitta una volta erano il mezzo principale di trasporto. La gara dello Iditarod è il più grande evento sportivo dello stato e…
  • …To the lover of wilderness, Alaska is one of the most wonderful countries in the world. – John Muir

Spero che questo post sia stato d’aiuto a conoscere un po’ di piu’ questo particolare territorio, cosi spettacolarmente unico ma anche un po’ strano. E se volete saperne ancora, ecco un altro articolo con le Curiosita’ sull’Alaska.

Francesca, Il sole di mezzanotte – la mia vita in Alaska

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.