Passeggiando a San Francisco

È una bellissima giornata di sole, cosa fare a San Francisco?

L’itinerario che troverete sul mio blog non ha come obiettivo quello di fornire una guida esaustiva e autoconclusiva di San Francisco, giammai!
Vi propongo quella che per me è stata una giornata divertente, interessante e non troppo nevrotica. Una passeggiata tra alcune delle cose che rendono speciale questa città, che la rendono speciale per me (e magari anche per voi!).

Un riassunto in breve? Prima di tutto si parte dalla East Bay! Perché arrivare a San Francisco via mare è qualcosa da non perdere, assolutamente

Poi ovviamente Fisherman’s Warf, con i suoi leoni marini e gli stand di street food; e poi i cable car, Lombard street e pausa pranzo obbligatoria a Little Italy!

Per chiudere in bellezza, si sale in cima alla Telegraph Hill per ammirare la città dall’alto.

Insomma, nell’itinerario ci sarà tanto da camminare e tanto da vedere: vi aspetto sulla pagina Postille Itineranti!

A spasso per San Francisco

Per raggiungere San Francisco dalla East Bay si può scegliere tra diversi mezzi di trasporto, ma a mio avviso uno li batte tutti per spettacolarità del viaggio: il ferry che parte da Jack London Square, a Oakland e arriva a Embarcadero.

Benedetta, Lettere aperte da San Francisco

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.