Paese che vai… abitudini italiane e americane

In alcune culture del Medio Oriente, il bianco è considerato il colore del lutto. In Giappone, fare il rumore del risucchio quando si mangia del ramen è considerato segno di buona educazione: dimostra tutto il nostro apprezzamento per il cibo che stiamo gustando. Ancora: prima che io e mia moglie partissimo per un campo-lavoro in... Continue Reading →

The Midnight sun: i 70 giorni di sole in Alaska

A Fairbanks in Alaska durante i mesi estivi non solo godiamo del caldo stagionale dei quasi +30 gradi (contrariamente a quello che si pensa) ma ci ricarichiamo di energia solare persa nei mesi invernali. Sono i 70 giorni di luce solare continua, the Midnight sun, che vanno dal 22 Aprile al 20 di Agosto. Immaginate... Continue Reading →

Il grande cuore degli italiani all’estero

Quando mi sono trasferita in California nel 2012 non esistevano tutti i gruppi Facebook di Usa Coast to Coast, degli Italiani in California, gli Italiani a San Francisco, gli Italiani a Los Angeles e così via... Quando mi sono trasferita io in California, Facebook era ai suoi inizi, stava crescendo, sì, ma sicuramente non era... Continue Reading →

Military Spouse Day

Oggi in America è Military Spouses Appreciation Day, giornata in cui si riconosce l’importanza del coniuge civile in una unione in cui uno dei due è militare attivo, e l’impatto che questo ha sulla missione militare globale. La figura del consorte civile ha subito numerosi cambiamenti nel corso degli anni: per lungo tempo è stato... Continue Reading →

L’America delle piccole cose

Se i sogni fossero tuoni e i desideri fossero lampi, probabilmente questa cucina si sarebbe polverizzata almeno tre settimane fa... Una serie di sciagure apocalittiche continuano a inseguirsi senza sosta, come frasi di biscotti della fortuna guasti, poi, quando sto per spegnere la televisione, una notizia scorre veloce togliendomi il respiro; John Prine dies at... Continue Reading →

Cose dell’Altro Mondo!

Quando mi sono finalmente deciso a compiere il fatidico passo di trasferirmi negli USA, ho cercato di considerare ogni tipo di difficoltà che avrei potuto incontrare per soppesarlo assieme ai vantaggi, in modo da ponderare al massimo la mia drastica scelta. Ho tentato di valutare tutti i contro, giuro, dalla lingua alla cultura diversa, dal... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑