Il mito americano della Apple Pie

Una cosa che mi ha sempre affascinata della cucina americana sono le American Pies 🥧 Nei film americani sono tipiche le scene in cui le famiglie si riuniscono in occasione delle feste e la pie viene inquadrata come una delle protagoniste delle loro belle tavole imbandite.
Mi chiedevo spesso incuriosita che sapore avessero e così mi sono cimentata in questo mondo delle torte americane.

L’American Pie

Per me è stata una scoperta culinaria sorprendente perché gli americani uniscono due sapori fantastici per noi inusuali nei dolci: la pasta brisée (che noi solitamente usiamo per le quiche o torte salate) e il ripieno dolce di frutta che è sempre molto abbondante. Considerate ad esempio che nella classica Apple Pie americana ci va ben 1,3 kg di mele, mai vista personalmente tanta abbondanza nelle torte di mele italiane!

Il ripieno di frutta si sposa così col gusto burroso e un po’ salato della pasta ed il risultato finale è una pie dal profumo sublime e dal sapore strepitoso!

L’American pie si caratterizza pure per essere una torta completamente chiusa, dove l’impasto avvolge tutta la parte superiore del ripieno.
Le pies americane non sono solo dolci ma con la stessa base fanno anche le torte salate. Esiste ad esempio la Chicken pie (torta di pollo) che vi assicuro essere veramente buona!

Sebbene l’American Pie sia un fenomeno tutto americano in realtà le sue origini le troviamo ovviamente lungo l’Europa. L’aspetto curioso però è che la seconda guerra mondiale sembrerebbe aver contribuito a rendere la Apple Pie un fenomeno USA nonché un simbolo ufficioso dell’America. Si racconta infatti che i soldati in combattimento amassero dichiarare: “We’re fighting for mom and apple pie”, stiamo combattendo per la mamma e per la torta di mele!

Da qui il mito nonché la bontà unica della American Apple Pie! 🍎

La ricetta della apple pie

Io l’ho preparata nella versione più classica e semplice. Solitamente mi piace perdermi nelle decorazioni delle torte ma questa mi piace così, old fashion, come le facevano le nonne d’America per la tanto amata réunion familiare.

Per i dolci americani seguo spesso una cuoca americana che adoro e che per me è diventata un po’ un’icona in fatto di cucina statunitense. Si chiama Stephanie Jaworoski ed è la fondatrice di Joy of Baking.

La ricetta che vi presento ̬ la sua, ̬ stata tradotta da me in italiano e realizzata passo Рpasso con un supporto anche fotografico.

Enjoy, la Apple Pie è divertente da preparare e straordinaria da gustare! 🍎

Claudia, Almost Home – una famiglia nel mondo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.