Cinque cose da fare a Maui con i bambini

Prima o poi il travel ban verrà annullato e finalmente si potrà tornare a viaggiare in libertà verso gli Stati Uniti.
Se state fantasticando su quale sarà la vostra prima meta negli States per un viaggio con la famiglia una volta terminato il travel ban vi do un consiglio… Maui!

Arrivare alle Hawaii dall’Italia è molto impegnativo, sia economicamente che in termini di ore di viaggio, ma ne vale assolutamente la pena.

Mare cristallino, distese di sabbia bianca, snorkeling tra tartarughe marine e pesci colorati, escursioni in mezzo a boschi di alberi arcobaleno, ed esplorazioni nel cratere di un vulcano… Maui è la meta ideale per una vacanza con i bambini, un paradiso che offre talmente tante attività, e una natura e paesaggi talmente variegati da entusiasmare anche i più piccini.
Le caratteristiche geografiche e climatiche di Maui, inoltre, la rendono la più adatta tra le isole delle Hawaii alle famiglie con giovani viaggiatori.

I bambini sono i benvenuti sull’isola, e molti ristoranti, resort e attrazioni hanno opzioni pensate apposta per loro.
Oggi sul blog vi racconto di cinque attrazioni imperdibili e di come goderle al massimo con i bambini.

Un’anticipazione? Vi consiglio le spiagge più adatte alle famiglie, gli stop più adatti ai bambini lungo la famosa Road to Hana, dove fare il bagno in delle piscine naturali con vista sulla foresta pluviale, come esplorare il cratere di un vulcano e come godere al meglio dello spettacolo del tramonto.

Judith, Fragole e Mirtilli

Posted in USA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.