New York, eventi, Oyster Bar

A New York come ben sapete potete trovare qualsiasi tipo di cucina, ristorante ed esperienza culinaria, come sempre ce n’e’ per tutti i gusti! 

Un appuntamento ricorrente e’ l’oyster bar, quasi paragonabile al nostro aperitivo. Gli amanti delle ostriche e non solo popolano questi locali dopo il lavoro per rilassarsi bere un buon calice di vino e degustare questo pregiato mollusco. 

Il più famoso, ma anche il più antico oyster bar di New York, si trova al livello più basso di Central Station all’altezza della E89 e 42nd, e’ stato aperto con la stazione nel 1913, ed e’ un posto molto amato dai newyorkesi che si fermano, come fosse una tavola calda, a degustare l’inconfondibile piattone di ostriche gelate; se ne possono scegliere tra 25 specie diverse.

T

Io ho avuto l’opportunità di partecipare ad un evento di degustazione di un particolare tipo di ostriche, le “Merasheen Bay Oyster” importate dal Newfoundland Bay in Canada. La signora in questione, Michael Ann Rowe, esperta di pesce e appassionata di ostriche, inserita nel mondo del cibo e in particolare del pesce, ci ha mostrato la storia e la cura con cui, questa specie pregiata, viene allevata e portata fino alle tavole per essere degustata. Lei e’ lo sponsor ufficiale per questo raffinato e speciale tipo di ostriche in Canada, ma anche qui a New York. La particolarità’ di questa zona del Labrador in Canada , ci ha spiegato essere la temperatura gelida delle acque, il ciclo di crescita molto lungo per questi molluschi e la sostenibilità’ con cui vengono allevati, senza mettere a repentaglio l’ecosistema circostante.

L’evento si e’ tenuto al Dock oyster bar, un locale storico di New York sulla 3th Avenue che già’ alle sei e mezza di sera  si popolava di persone sedute in relax a sorseggiare vino e birre artigianali davanti all’inconfondibile piattone ghiacciato di ostriche.

Naturalmente ci sono state servite al naturale e con qualche ricetta speciale preparata dalla chef Freda. Per quanto mi riguarda non sono ne’ un’esperta, ne’ cosi raffinata nel palato, ma il sapore del mare in bocca era fortissimo. Sono lisce e salatissime e mi e’ rimasta particolarmente impressa l’ostrica servita con granita di cetriolo e champagne, davvero ottima!

E’ stato molto divertente conoscere questo mondo e notare come le persone sono davvero appassionate a questo cibo prelibato. Questi eventi sono sempre interessanti perche’ si incontrano un mix di persone coinvolte in modo diverso all”argomento. In questo caso naturalmente, imprenditori nel campo del food, chef, giornalisti, blogger, degustatori, o semplicemente amanti delle ostriche!

Insomma a New York, la città’ istrionica per eccellenza che si muove sempre fuori e dentro in ogni angolo con le più svariate curiosità’ provenienti da ogni parte del mondo, le idee non mancano, le opportunità nemmeno, ci vuole solo fantasia e coraggio nel buttarcisi dentro!!!

Buon fine estate a tutti

Flaminia , New York


Una risposta a "New York, eventi, Oyster Bar"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.