Incantevole Mystic, Connecticut

Forse avete in mente la giovanissima Julia Roberts in “Mystic Pizza”, o forse non lo avete mai sentito nominare, ma la cittadina di Mystic qui in Connecticut e’ una tappa quasi obbligatoria soprattutto in estate.

Lungo la costa del Connecticut si trova questo paese proprio alla foce del Mystic River. Un tempo porto di mare trafficato da navi dei commercianti che importavano beni da e per le Americhe, oggi ridente cittadina turistica. Chi ci viene puo’ visitare il vecchio Mystic Seaport, l’acquario di Mystic e il piccolo centro cittadino.

Cosa vedere a Mystic

Tra i posti da visitare a Mystic si trova sicuramente il Mystic Acquarium. Se avete dei bambini non potete non passarci, e partecipare alle varie attivita’ con i pinguini, le mante e le “beluga whales”. Covid a parte, ci sono spesso attivita’ per bambini e famiglie offerte nei weekend, ma potete anche andarci per una semplice visita autoguidata.

A pochi minuti dall’acquario, si trova il centro di Mystic. Non aspettatevi una Riccione con un super lungo mare e mille negozi. Mystic ha mantenuto il fascino della cittadina portuale del New England, con pochi negozietti, bar e ristoranti, qualche albergo e molte case di villeggiatura.

Tra i posti dove fermarsi io consiglio il Tea & Spice Exchange: se come me siete patiti di te e tisane, e amate le spezie e profumare i vostri piatti, qui potete trovare lo zucchero alla lavanda, il sale al lime, e tantissime altre spezie curiosissime. Accanto a questo negozietto, poi, fermatevi al Mystic Drawbridge Ice Cream per un cono gelato super.

Per una cena o un aperitivo, spostatevi un po’ dal centro e arrivate presto al Red 46. La location e’ stupenda, gli happy hour divertenti. Unica pecca: in alta stagione non accettano prenotazioni, quindi a volte si fa un’attesa anche di 45 minuti. Io, comunque, almeno una volta ogni estate ci vado!

La costa del New England non e’ esattamente come un litorale italiano da godersi in spiaggia. Qui il mare lo si gode se si ha una barca. Altrimenti le spiagge “all’italiana” pubbliche sono davvero poche. Visto il traffico navale, una curiosita’ di Mystic e’ il suo ponte levatoio: ogni ora quando suonano i 30 minuti il traffico si blocca, il ponte si solleva e lascia passare tutte le barche troppo grandi che nel frattempo si sono messe in fila ad aspettare.

Se vi interessa la storia e siete pronti per un’esperienza piu’ turistica, allora visitate anche il Mystic Seaport Museum. Io, personalmente, non ci sono mai stata ma viene elencato tra le “cose da fare” qui in Connecticut. Prima o poi lo visitero’ anche io.

Nel frattempo, potete leggere di piu’ sul mio blog.

PS: Mystic Pizza, da quel che dicono, non e’ nulla di eccitante e soprattutto io, in quanto italiana, me ne sto alla larga!

Francesca, Lost in Connecticut


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.