La fatica ti spaventa?

Photo by Sid Leigh on Unsplash

Chi di noi che ha scelto di stravolgere una forse piu’ comoda esistenza per trasferirsi all’estero non ha faticato almeno un poco?

Avete idea di quante persone vorrebbero fare questo passo ma, oltre che dalla paura di fallire, hanno paura di dover faticare troppo?

Il mondo e’ pieno di persone che rinunciano a fare qualunque cosa, dalle piu’ sciocca alle piu’ seria, solo per la paura di dover affrontare grandi fatiche, non solo fisiche, ma anche mentali. Lo stress e’ di fatto una fatica e qualunque cambiamento genera stress ovvero fatica, ma vi domando, si possono abbandonare progetti che potrebbero regalarci un futuro radioso solo per la paura di doverci rimboccare le maniche?

Avete mai pensato che la vera fatica di andare in palestra non e’ l’allenamento bensí uscire di casa?

La fatica fisica esiste non c’e’ dubbio, ma vi garantisco che la maggior parte delle persone sono afflitte dalla paura di dover faticare piuttosto che dalla fatica reale. Viviamo tutti delle vite piuttosto leggere rispetto alle vite dei nostri nonni eppure siamo piu’ stanchi e stressati di loro. Abbiamo paura di buttarci in nuove avventure perche’ rimetterci in gioco potrebbe essere faticoso oltre che obbligarci a camminare su un terreno pieno di trappole.

La fatica, il piu’ delle volte, e’ per fortuna uno stato mentale e nell’articolo vi spiego perche’ e come controllarla…

Buona lettura e un faticosissimo click su questo link per andare all articolo! 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.