Cose utili da sapere per trasferirsi a Miami

Vivo a Miami dal 2011. Inizio ad essere una emigrata di lungo corso! Da quando sono arrivata ho imparato tante cose, sulla mia pelle, che in qualche modo sarebbe stato utile sapere prima. D’altra parte, qualsiasi immigrato deve un po’ sbattere la faccia nella nuova cultura: non si puo’ davvero essere mai preparati al 100%! Trasferirsi a Miami non fa eccezione, nonostante sia una citta’ che accoglie a braccia aperte.

Cosa bisogna sapere prima di trasferirsi a Miami, o negli Stati Uniti in generale? Innanzitutto che serve un visto! Ce ne sono di mille tipi, e non tutti sono facili da ottenere. In alternativa, potrete tentare la strada della Visa Lottery, annuale. Nel mio post linkato in fondo vi racconto tutto.

Photo by Ketut Subiyanto on Pexels.com

Miami accoglie con il suo calore e la sua strepitosa tolleranza. E’ una citta’ latina ma pur sempre americana, il che significa che troverete efficienze ma anche inefficienze, come in qualsiasi posto. E’ una citta’ dove si trovano disparita’ sociali, ma e’ una citta’ generalmente ricca, in cui praticamente chiunque e’ un immigrato.

Miami e’ infatti una citta’ di frontiera, in cui gli immigrati si dividono in due grandi categorie. Per lunghissimo tempo e’ stata prima destinazione per i cubani che scappavano da Cuba, ora e’ il luogo in cui si trasferiscono i venezuelani. In generale, e’ una citta’ con una enorme immigrazione latina, fatta soprattutto di persone senza titolo di studio, o con bassa scolarizzazione, che si trasferiscono qui e grazie al fatto di avere la residenza e parlare lo spagnolo possono sopravvivere facendo un lavoro qualsiasi, umile. Ma questa categoria sta arrivando alla saturazione.

Poi c’e’ una fetta crescente di popolazione che arriva qui dopo aver studiato ed essersi formata, o che comunque ambisce a migliorarsi. Queste persone hanno un diploma e vengono a Miami per acquisire una professionalita’, e non si accontentano del minimum wage. Vivere a Miami senza parlare inglese e’ possibilissimo, ma non si va lontano. Quelli che hanno voglia di rimboccarsi le maniche sono premiati e iniziano a salire i gradini della scala sociale.

Miami e’ una citta’ la cui economia si basa sul turismo per circa un quarto. La maggior parte delle posizioni sono entry level, ma c’e’ grande possibilita’ di crescita. Il clima e il mare fanno il resto, e rendono Miami una destinazione molto desiderata. Il suo sistema di tassazione agevolata, inoltre, attira persone da altri Stati che subiscono invece un prelievo molto piu’ forte. Soprattutto dall’inizio della pandemia, Miami e’ una destinazione ricercata da tantissimi, grazie al fatto che siamo stati miracolosamente graziati, probabilmente perche’ si vive tantissimo all’aria aperta.

Vi lascio con il mio post dove troverete tantissime informazioni utili da sapere se volete trasferirvi a Miami. In alternativa, scrivetemi!

Tiziana, ero Lucy Florida travel blog


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.