Photo by mahyar motebassem on Unsplash

Pazzo per la pizza, ma vivo in USA

Da quando ho lasciato l’Italia per andare a vivere in Florida, non riesco più a trovare una pizzeria con forno a legna. Per qualche strano motivo che ancora non sono riuscito a farmi spiegare bene dagli amici americani, pare che qui le pizzerie col forno a legna siano molto difficili da aprire.

Si tratta di uno dei tanti piccoli “culture shock” legati al cibo, che colpisce qualsiasi expat, figuriamoci se italiano, che col cibo ci vive in simbiosi ma spesso se ne rende conto solo quando si trova al di là dei confini nazionali, ossia quando è ormai troppo tardi.

Riguardo questo tema, ammetto di non essere molto aggiornato, al contrario di tanti blogger che scrivono qui, su USA coast to coast, che hanno infatti pubblicato bellissimi e interessantissimi articoli al riguardo, e che pertanto invito tutti a leggere.

Quello che posso fare io, invece, è condividere le mie piccole esperienze di vita quotidiana, connesse appunto al mio rapporto col cibo e in particolare con la pizza, di cui sono particolarmente ghiotto, e a come sto (soprav)vivendo da quando mi trovo negli Stati Uniti.

Ho pertanto dato vita ad una sorta di “Saga della pizza“, per ora composta da tre differenti puntate sul tema, in cui racconto alcuni aneddoti che mi sono successi in proposito, da quando vivo in America.
Ciascun post è dotato di una propria autonomia a se stante, così nessuno si potrà sentire obbligato a leggere la saga per intero, se dovesse trovare l’argomento troppo monotematico.
E ora andate immediatamente a leggervi il primo “episodio” della saga, intitolato Un pezzo di pizza pazza!…
Che mattacchione che sono, eh? 😀

Vabbè, buona lettura!

Pietro, Provenzano’s blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.