Qual è il National Park meno visitato degli USA?

Chi lo sa qual è il National Park meno visitato (e probabilmente meno conosciuto) degli Stati Uniti?

Ve lo dico io: DRY TORTUGAS. Un insieme di 7 isolette formate dalla barriera corallina che formano la punta estrema dell’arco delle Florida Keys, a due ore e mezza di aliscafo da Key West, letteralmente più vicino a Cuba che a Miami.

Scoperte nel 1513 e chiamate Las Tortugas per l’abbondanza di tartarughe marine in zona, vennero dotate di un faro nel 1825 e nel 1846 si iniziò la costruzione di Fort Jefferson, il forte che domina il paesaggio e che doveva proteggere le rotte mercantili verso i porti statunitensi nel Golfo del Messico. Fu un forte davvero inespugnabile, e non venne mai completato proprio per questo motivo (in 30 anni di costruzione nessuna nave nemica osò avvicinarsi).

Dry Tortugas si può raggiungere solo con l’aliscafo Yankee Freedom II (da prenotare sul sito www.drytortugas.com) o con velivoli privati. Sull’isola è possibile anche campeggiare (posti limitati), altrimenti la visita sarà giornaliera.

Da fare assolutamente:

  • un giro del forte
  • snorkeling nelle spiaggette (attrezzatura a disposizione gratuitamente)
  • immergersi nelle acque cristalline
  • birdwatching: le Dry Tortugas sono riparo di 229 specie di uccelli migratori

Poco conosciuto e soprattutto poco visitato vista la difficoltà di raggiungerlo con mezzi propri, Dry Tortugas N.P. vale davvero una visita se si è a Key West.

Giada, Sei sempre in giro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.