Cosa vedere a Nantucket: guida all’isola di Moby Dick nel Massachusetts

Le isole di Cape Cod sono tra i luoghi assolutamente imperdibili nel Massachusetts. Sorelle gemelle come vuole un’antica leggenda, in realtà le due isole sono completamente diverse tra di loro. Si narra che un tempo un indiano pampanoa, preso dalla stanchezza si sedette su una duna di sabbia e lanciò i suoi mocassini in mare. E laddove le due scarpe caddero, nacquero le due isole: Martha’s Vineyard e Nantucket.

Oggi Martha’s Vineyard e Nantucket sono mete gettonatissime dagli stessi americani in estate. Chi le visita, spesso però si sofferma solamente su Martha’s Vineyard decisamente più grande, sotto certi aspetti più vivace e con un animo hippy. E’ un errore comune pensare che la vicina isola di Nantucket sia simile a Martha’s.

Ma nella realtà le due isole sono molto differenti tra di loro. Nantucket è molto meno estesa, ha un animo più aristocratico e sotto certi aspetti più elegante. E’ più remota e meno vissuta e il suo passato parla di storie di balene e balenieri tanto che è proprio da Nantucket che il Capitano Achab salpò per dare la caccia a Moby dick.

Nonostante la sua dimensione ridotta, a Nantucket sono molte le cose che si possono fare e vedere sull’isola. Raggiungibile in battello dalla vicina Martha’s o dal porto di Hyannis, una volta sbarcati vi innamorerete del piccolo paesino di Nantucket Town fatto solo di casette di legno grigio o in mattoncini rossi. A Nuntucket si può visitare l’antico museo delle balene, il museo dei cestini, noleggiare un motorino e correre da nord a sud dell’isola per vedere spiagge incontaminate e selvagge.

Si possono visitare piccole farm o il micro birrificio per degustare le birre artigianali dell’isola. Si può camminare tra le eleganti ville di Seasconset (per gli abitanti Sconset) per ammirare giardini pieni zeppi di piccole rose. Non a caso qui vengono organizzati anche veri e propri contest per premiare il giardino più bello.
Potete fare shopping tra le stradine acciottolate del centro della cittadina principale e perché no, mangiare un buon lobster roll prima riprendere il traghetto per rientrare sulla terraferma.

E se non volete prendere uno scooter, non preoccupatevi esistono le navette e una pista ciclabile che vi porta nei principali punti dell’isola… Si perché a Nantucket non si porta assolutamente l’auto.

Vi raccomando però di fare una cosa: non dimenticate di lanciare una monetina in mare quando passate davanti al Brant Point Lighthouse come buon auspicio o promessa per tornarvi.

Scopri la guida completa all’isola di Nantucket!

Silvia, Lost in Food

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.