Curiose storie di paese che fanno riflettere

Oggi vi racconto la storia di come una cittadina texana ha cambiato il suo nome a seguito di un accordo commerciale e qualche lite di paese.

Per chi non è esperto Dish è un servizio di tv a pagamento tra i più usati qui in USA. A seguito di un accordo commerciale una piccola cittadina texana di pochi abitanti ha cambiato il proprio nome diventando appunto DISH.

In un primo momento avevo raccontato questa storia semplicemente come un fatto curioso fra i tanti che capita di scoprire vivendo da queste parti.

Quello che in un secondo momento mi ha colpito di questa storia, anche parlandone con amici texani, è come di fondo le persone qui non ne siano troppo sorprese o scandalizzate. 

Chiariamo sicuramente a tanti questa storia strappa un sorriso e se non è un fatto unico rimane comunque una rarità. Ma ecco il giudizio (di cui mi rendo conto di essere stata io pure colpevole almeno in parte) non va oltre, non viene visto come un non senso. Perché qui le città nuove nascono ancora oggi, e magari dopo un po’cambiano nome. Se cambiare nome fa guadagnare qualche soldo che può servire per i servizi della città perché no… Ora non aspettiamoci che domani possa diventare accettabile che so che Atlanta si trasformi in Coke City o Denver in Coors Town. MA questa apertura al nuovo, diverso anche quando rasenta il bizzarro devo dire che è spesso stimolante per vedere le cose secondo punti di vista a cui non avrei pensato in passato.

Se vi va di leggere tutta la curiosa storia di questo cambio di nome ve lo racconto in questo post.

Se qualcuno se lo sta chiedendo a oggi la città ancora non ha cambiato nome ne’ pare stia progettando di farlo, la comunità cresce e la popolazione è quasi raddoppiata negli ultimi anni arrivando quasi a 400 abitanti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: