La giustizia americana

Qualche anno fa ho conosciuto da vicino la giustizia americana

Tutti noi abbiamo visto migliaia di film ambientati in aule di tribunali americani, tra processi, accuse, difese, condanne, assoluzioni. Ma è una giustizia vista “da lontano”, con il filtro di uno schermo. Viverla da vicino, in qualità di expat un po’ naïve che si e’ da poco trasferito negli Stati Uniti, è tutta altra cosa. 

La giustizia americana è  veloce ed inflessibile, e degna di ammirazione. Non crediate che sia sempre perfetta perché anche qui sbagliano spesso, eccome se sbagliano, ma tu normale cittadino non puoi protestare troppo alzando la voce e in alcuni casi devi accettare anche gli errori.

Tanto tempo fa, ad esempio, ricevetti per posta una multa per divieto di sosta in una strada di Brooklyn. A niente servirono le mie giustificazioni via email in cui provavo che quel giorno ero in ufficio e in quella zona di Brooklyn non c’era mai stato in vita mia. Avevano fatto un errore di trascrizione della targa e per errore hanno mandato la multa a me. Ma non si fecero convincere anche perché avrebbero dovuto ribaltare la decisione di un giudice che aveva letto le mie giustificazioni e non si era lasciato convincere e quindi, per non avere rogne, pagai la multa anche perché a quel tempo non avevano ancora approvato la mia green card, e quindi non si sa mai, meglio pagare e non pensarci più.

Ma questo non è niente in confronto alle settimane di ansia che mi fecero passare alcuni anni fa per una semplice multa per eccesso di velocità. In quel caso dovetti addirittura andare in corte e sembrò di vivere un’esperienza kafkiana, come quella de Il Processo. Come andò la storia? Potete leggerla direttamente sul mio blog.

Torno a vivere in America

Foto in apertura Bill Oxford via Unsplash

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.