“Il codice del West” ossia le regole di condotta del grande Ovest americano

Il popolo del West sembra possedere una consapevolezza esistenziale, apparentemente sconosciuta, o perfino incomprensibile ad altri luoghi americani. Qui il lavoro dei cowboy si muta in una danza di sudore e sacrificio, l’onestà delle parole e l’integrità degli atteggiamenti definiscono il corso delle giornate, e infine qui la legge della terra diventa la legge della vita.

Dal sudore e dalle lacrime di questa terra che spilla da ogni angolo, salendo in superficie, si può riconoscere e respirare un genuino senso di decenza e moralità, che poi è parte del mito dell’Ovest.

Numerosi film di Hollywood e infiniti romanzi premi nobel hanno contribuito a tutto ciò, ricreando protagonisti ed eroi nei panni di cowboy e sceriffi, qui presenti ancora oggi, che rappresentano, nell’immaginario comune, l’ultimo baluardo di legalità e rispettabilità prima dell’infinita frontiera davanti a loro.

Ma non solo: uomini e donne qualunque, guerrieri di vita comune, che poi sono la gente delle piccole cittadine di periferia, dei piccoli ranch a conduzione familiare, di una vita lontana dall’America del mito, ma proprio per questo, estremamente reale.

Ho spesso avuto modo di parlare di tutto ciò con amici americani che nell’Ovest, e in particolare in Wyoming, ci abitano e ci sono cresciuti. Ognuno di loro concorda su una verità: solo viaggiando nell’America rurale si potrà incontrare (almeno una parte) dell’America più vera.

Un’America imperfetta, esattamente come la vita di ognuno, ma che coltiva ancora oggi ideali che sono quelli che potremmo definire gli ideali dei nostri nonni, di una generazione ormai al tramonto ma che sembrava comprendere la vita meglio di chiunque altro al giorno d’oggi.

Forse perché i contatti umani erano più reali; forse perché le parole venivano usate con maggiore attenzione; o forse, semplicemente, è il mondo che cambia e si evolve.

I valori dei nostri nonni, nel West, venivano e vengono ancora oggi racchiusi in un riconosciuto elenco di dieci “comandamenti”, che è chiamato “Il codice del West”. Ne volete un esempio?

Potete trovare il mio articolo riguardo queste regole di condotta, e del perché la gente dell’Ovest ne è così legata, qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: